Come possiamo aiutarti?

Informazioni su un incidente di sicurezza informatica

  1. Puoi dirmi che cosa è successo? Riguarda me?

"Il 3 novembre, abbiamo rilevato un accesso illegale da parte di hacker agli account email di uno dei nostri dipendenti; questo ha dato loro accesso ad alcuni dei nostri sistemi interni. Ti assicuriamo che stiamo continuando a fornire servizi a tutti i nostri clienti normalmente. Non abbiamo trovato alcuna prova che gli hacker abbiano avuto accesso alle informazioni delle carte di credito o alle password dei clienti.

 

 Abbiamo scoperto che questa situazione riguarda informazioni relative a un ristretto numero di nostri clienti. Li abbiamo contattati tutti direttamente e offriremo loro tutto il supporto necessario.

 

 In linea con le migliori pratiche in risposta a questi eventi purtroppo in aumento a livello globale, Ding ha notificato l'incidente al Commissario irlandese per la protezione dei dati.

 

 In risposta a questo incidente Ding ha immediatamente attivato le sue procedure di risposta interne agli incidenti informatici e ha avviato un'indagine forense, che è in corso."

  1. Posso continuare a utilizzare i servizi Ding normalmente?

Ovviamente. I servizi che ti forniamo tramite Ding.com, l'app Ding, DingConnect o le nostre API non sono coinvolte: tutti i nostri servizi funzionano normalmente.

  1. Che cosa devo fare?

A meno che tu non abbia ricevuto un'email che ti informa che questo incidente ti riguarda, non devi fare nulla. I nostri servizi continuano a funzionare normalmente. Rimani vigile e contatta il nostro servizio clienti all'indirizzo privacy@ding.com se noti attività inusuali oppure email o chiamate sospette. Non ti chiederemo mai informazioni personali o finanziarie tramite sms, email o telefonate.

  1. Quando ne saprò di più?

Ding ha commissionato un'indagine sull'incidente con il supporto dei principali esperti di sicurezza. I nostri team lavorano 24 ore su 24 per garantire che non vi siano ulteriori problemi per i nostri clienti e i servizi che vi forniamo continuino a funzionare normalmente. Daremo aggiornamenti su questa pagina non appena saranno disponibili ulteriori informazioni.

  1. I miei dati sono stati violati?

Stiamo lavorando per comprendere l'intera portata della violazione. Se scopriremo che le tue informazioni personali potrebbero essere state coinvolte, ci metteremo in contatto direttamente con te e offriremo ulteriore istruzioni e assistenza.

  1. Che cosa farà Ding.com per assistermi?

Stiamo contattando direttamente i clienti coinvolti e forniremo loro tutto il supporto necessario.

  1. Perché non eravamo preparati per un accesso non autorizzato ai dati?

Ci prendiamo le nostre responsabilità in questo settore in modo estremamente serio e disponiamo di una serie di misure di sicurezza per proteggerci da questo tipo di incidenti. Stiamo facendo tutto ciò che è in nostro potere per capire come ciò sia accaduto e assistere coloro che riteniamo possano essere stati coinvolti.

  1. Accadrà di nuovo?

Ding ha commissionato un'indagine forense completa sull'incidente e ha implementato una serie di misure per garantire l'ulteriore protezione delle informazioni dei nostri clienti. Siamo nelle prime fasi della nostra indagine e stiamo lavorando molto duramente per risolvere il problema. Nel corso dell'indagine e in futuro, Ding implementerà ulteriori misure di sicurezza che potrebbero essere necessarie per proteggere le informazioni dei clienti.

Non trovi ciò che cerchi?
Il nostro team di assistenza clienti sono qui per aiutare

Chat dal vivo